I PAZZI INVERNALI (STRANGE GANG)
Forum di un gruppo di pazzoidi vespisti, motociclisti e mopedisti, che amano il freddo, dormire all’aperto sotto zero, farsi km e km su strade ghiacciate ed innevate.
Se ne vuoi far parte iscriviti al forum!
I PAZZI INVERNALI (STRANGE GANG)

Dal 2012 un gruppo di pazzoidi vespisti, motociclisti e mopedisti, che amano il freddo, dormire all’aperto sotto zero, farsi km e km su strade ghiacciate ed innevate

Accedi

Ho dimenticato la password



ABBIGLIAMENTO OJ
" /> http://ojworld.it/
LUBRIFICANTI ROIL

http://www.roilpetroli.it/
" />
Galleria


Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 61 il Lun Ott 26, 2015 2:56 pm
CALCOLA ITINERARIO
MAPS VIA MICHELIN
METEO
METEO
Ultimi argomenti
» TERZO PK DAY A SANTARCANGELO DI ROMAGNA
Dom Set 17, 2017 6:57 pm Da Ujaguarpx125

» Ci sono anche io!
Dom Set 17, 2017 6:53 pm Da Ujaguarpx125

» Ora Ujaguar su YOUTUBE!
Lun Ago 21, 2017 10:29 pm Da Ujaguarpx125

» MILLEVACHES AUTHENTIC 2017
Sab Lug 29, 2017 7:18 pm Da Ujaguarpx125

» Salve a tutti !
Dom Apr 23, 2017 11:57 am Da Razos

» Eccomi....
Gio Apr 20, 2017 10:24 am Da Ujaguarpx125

» Parliamo di Krystallrally
Mer Feb 22, 2017 5:16 pm Da blusailor

» SILANTREFFEN 2017
Mer Feb 22, 2017 4:12 pm Da Ujaguarpx125

» Chi siamo e cosa facciamo!
Mar Feb 07, 2017 8:27 pm Da Ujaguarpx125


Non sei connesso Connettiti o registrati

I PAZZI INVERNALI (STRANGE GANG) » Chiacchiere e proposte di viaggio » Raduno invernale in 50cc.

Raduno invernale in 50cc.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Raduno invernale in 50cc. il Dom Gen 11, 2015 11:37 pm

Ciao  ragazzi, dopo gli ultimi raduni fatti e aver visto che qualcuno,  tipo Graziano,  è arrivato all'elefantentreffen in Vespa 50 cc e altri tipo Giaguaro, ci andranno nel 2015, mi sta venendo voglia anche a me di prendere un 50 cc e partire.
Visto che dovrà essere una cosa "particolare"  a questo punto ho deciso che andare in vespa 50 è troppo semplice,  la vespa è affidabile,  ripara dal freddo e si può mettere un sacco di carico.
Ho quindi pensato di riesumare un vecchio ciclomotore Ciao,  il "massimo del minimo"; un telaio da bici e un motore largo appena 10 cm...
Nei prossimi giorni aggiornerò il post con le modifiche e le varie soluzioni tecniche che sto studiando per affrontare questa avventura il prossimo anno.
Comincio col dire che le cose più costose sono purtroppo quelle burocratiche. .. Tra targa nuova da fare, revisione ed assicurazione c'è da spendere più di quanto vale il motorino. .
Seconda cosa,  il motore originale del Ciao è veramente fiacco,  lo era pure 40 anni fa, ho quindi pensato di dare una rinvigorita al ciclomotore montando un gruppo termico leggermente più potente (come si faceva 40 anni fa).
La mia scelta è andata ad un modesto 65, marca Dr non troppo esasperato ma,  spero,  affidabile.
Altro accorgimento è stato prendere un blocco motore ad accensione elettronica,  purtroppo le puntine ed i condensatori non hanno più la qualità di quelli di una volta; capita di trovare componenti che durano pochi km e poi ti lasciano a piedi!
Altra cosa per i guai grossi è l'idea di portare un motore di ricambio completo.
Detta così sembra una cosa improbabile,  ma se si pensa che il motore del Ciao pesa appena 7 kg ed è largo 10 cm si capisce come,  con un piccolo ingombro si ha una bella sicurezza in più
Si aggiunga che si smonta allentando 3 bulloni e si vede che l'idea non è poi così male.
Per il momento è tutto,  altri particolari in seguito.
Ciao Strange Gang!



Ultima modifica di blusailor il Lun Gen 12, 2015 9:42 am, modificato 2 volte

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: Raduno invernale in 50cc. il Lun Gen 12, 2015 10:24 am

Bene, eccomi per la 2° parte di questo mio post.
Descrivo le modifiche del mio Ciao, sperando che possano essere utili ad altri, rimanendo pronto ad accogliere i suggerimenti di chi ne sa più di me su questo ciclomotore che ha fatto la storia delle 2 ruote.
Come dicevo ho preferito montare un motore ad accensione elettronica, niente puntine e condensatori. Il motore per quanto riguarda la parte elettrica , essendo di un Grillo, ha un impianto luci a 6 volts (come tutti) + un'uscita a 12v che alimentava le frecce.
Io sfruttando questa uscita, interponendo uno stabilizzatore di tensione elettronico, ho ricavato una presa 12V in continua posizionata sotto il fanale anteriore. Pur avendo una disponibilità piccola, circa 1 Ampere, dovrebbe essere sufficiente per caricare uno smartphone utile come gps/navigatore/telefono.
Sulla parte anteriore ho montato poi un portapacchi, fatto apposta per il ciao e simili, utile per tenere una sacca con alcuni indumenti di ricambio.
Sul portapacchi posteriore andrà montato un bauletto da moto nel quale andrà il motore di scorta+vari attrezzi e qualche altro ricambio.
Un piccolo parabrezza e dei paragambe, ancora da autocostruire, completeranno insieme a dei coprimanopole la dotazione "antifreddo".
Il motore invece oltre al gt da 65 cc. ha ricevuto nuovi cuscinetti e un carburatore revisionato.
Unico problema ancora da risolvere sono i pneumatici.
Nuovi copertoni da 17 pollici sono stati montati, il disegno è il più aggressivo possibile (i tipici disegni quadrettati anni 80) ma l'ideale sarebbe trovare delle coperture termiche visto che rimane poco spazio per un eventuale catena.
Farò una ricerca su vari siti esteri ma si preannuncia dura, non penso che ci sia grande richiesta di copertoni antineve a misura di Ciao ma proverò comunque.
In alternativa andrò con le classiche fascette da elettricista intorno alle ruote o altro sistema ancora da provare.
Necessaria sarà una tanichetta per il carburante, la miscela va fatta manualmente e il serbatoio è veramente piccolo, meno di 3 litri totali per una percorrenza di circa 100 km prima di entrare in riserva. Con un contenitore di pochi litri si può raddoppiare l'autonomia e tirarsi fuori da situazioni scomode.
A presto per ulteriori info.

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: Raduno invernale in 50cc. il Lun Gen 12, 2015 10:53 pm

Cesare per quanto riguarda il Ciao, posta la parte tecnica nella sezione motor-vespa-moped Wink
così abbiamo una cosa un pò più organizzata
e poi................. fotooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!

Vedi il profilo dell'utente http://ujaguar.wordpress.com/

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum